Salviettine umidificate

Salviettine detergenti per bambini

Abbiamo visto nei test dedicati alle Creme per il sederino dei bambini che anche le paste protettive più note possono contenere elementi potenzialmente allergizzanti o non del tutto idonei alla pelle di un bimbo (si pensi ad esempio a potenziali perturbatori endocrini), soprattutto quando tali creme si applicano alle zone intime del bebè.
salviettine umidificate

Nei prossimi test analizzeremo con lo stesso metodo anche le salviettine detergenti tanto utilizzate dalle mamme al cambio del bebè.

Anch’esse contengono numerosi elementi chimici che possono essere più o meno aggressivi per le zone intime del bambino.

Spesso peraltro l’uso delle salviettine e delle paste protettive avviene nel corso di un unico cambio di pannolino, incrementando il numero di sostanze chimiche utilizzate sulla pelle del bebè.

Inoltre le salviettine detergenti, così come le paste protettive,  lasciano sulla pelle dei nostri bambini le sostanze di cui sono imbevute senza che queste vengano successivamente risciacquate. L’azione di sostanze allergizzanti o sospette può essere dunque prolungata nel tempo.

Come per l’analisi fatta sui prodotti solari e sulle paste protettive analizzeremo l’INCI ovvero l’elenco ingredienti delle salviettine umidificate e daremo un voto ai singoli ingredienti ed un voto complessivo al prodotto.

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *