Ingredienti cosmetici

Methylchloroisothiazolinone, cos’è?

Il methylchloroisothiazolinone o metilcloroisotiazolinone è un conservante impiegato in molte formulazioni cosmetiche come shampoo, bagnoschiuma, saponi, etc.

Spesso è associato all’uso del methylisothiazolinone, inoltre lo si può trovare associato a sostanze come i parabeni.

L’uso del methylchloroisothiazolinone è associato a allergie e sensibilizzazione della pelle.

Per tale motivo il massimo dosaggio di una miscela di methylchloroisothiazolinone e methylisothiazolinone (nella quale il rapporto tra i due componeneti sia 3:1) previsto dal regolamento CEE sui prodotti cosmetici è pari allo 0,0015%.

Il Methylchloroisothiazolinone non è considerato un ingrediente bio-ecologico da ICEA (Istituto per la Certificazione Etica e Ambientale) e pertanto risulta non ammesso nei cosmetici Bio-ecologici.

Qui puoi trovare gli altri ingredienti per cosmetici.

Potrebbe interessarti anche...

1 Comment

  1. Attenzione c’è un bagno schiuma chiamato bionsen che contiene una sostanza chiamata methylisothiazolinone che provoca allergia sotto forma di punti rossi soprattutto su soggetti più delicati e lo scoperto proprio stamattina su di mia moglie che dopo aver fatto la doccia si è riempita di sti punti rossi tutti sulla zona del petto. Attenzioneeeeee

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *