dalla 5 alla 8 settimana di gravidanza
Calendario Gravidanza

Dalla 5a alla 8a Settimana di Gravidanza (Secondo mese di gravidanza)

Il secondo mese di gravidanza, cioè dalla 5ª alla 8ª settimana di gravidanza, è il periodo in cui, dopo il primo mese, si comincia a parlare di embrione. In questo lasso di tempo, si andranno a formare i primi organi e a riconoscere i primi tratti del viso attraverso le ecografie.

Vediamo, nello specifico, cosa accade nel secondo mese di gravidanza:

5ª settimana di gravidanza

Nella quinta settimana l’embrione comincia a nuotare nel liquido amniotico, che lo protegge dalle pressioni esterne.

In questo periodo, inoltre, vanno a svilupparsi le prime funzioni celebrali, così come inizia a formarsi l’impianto degli organi del piccolo. Cominciano, infatti, a prendere forma: cuore, fegato, occhi e reni.

6ª settimana di gravidanza

Nella sesta settimana cominciano ad essere riconoscibili la struttura della testa, del collo, del cervello, degli occhi e delle orecchie.

Il corpo della madre va ad adattarsi alla crescita dell’embrione grazie al progesterone. Questo ormone, infatti, ha la funzione di rilassare la muscolatura dell’utero in modo da permettere la crescita dell’embrione senza ostacoli.

7ª settimana di gravidanza

Nella settima settimana compaiono gli abbozzi degli arti superiori ed inferiori e inizia a svilupparsi la corteccia celebrale del bambino.

L’embrione per la prima volta va a muoversi autonomamente. Inizialmente tali movimenti sono simili a delle contrazioni, ma man mano risulteranno sempre più coordinati.

8ª settimana di gravidanza

Nell’ottava settimana di gravidanza, il bambino solleva la testa per la prima volta, andando ad assumere una nuova postura.

A questo punto, vanno a formarsi le tracce di mani e piedi, comprese le dita. Sono, inoltre, presenti anche le strutture delle labbra e della lingua.

I genitali iniziano ad assumere la morfologia maschile o femminile.

Sintomi del secondo mese di gravidanza

La futura mamma, nel secondo mese, può iniziare ad avvertire alcuni classici sintomi sintomi, come ad esempio:

  • Ingrossamento delle vene
  • Minzione frequente
  • Sensazione di estrema stanchezza
  • Nausea e vomito
  • Sensazione di secchezza
  • Tensione al seno
  • Area pigmentata dei capezzoli scurita
  • Tensione dolorosa al basso ventre

Gravidanza secondo mese: cosa fare e cosa non fare

I primi tre mesi sono i più delicati della gravidanza. Arrivati ormai al secondo mese, è arrivato il momento di:

  • Scegliere un ginecologo: Se non avete già un ginecologo, è arrivato il momento di sceglierne uno e fissate un appuntamento.
  • Adottare un regime alimentare sano: E’ importante che, da future mamme, iniziate a sottoporvi ad un sano regime alimentare.
  • Pesarsi regolarmente: Tenere d’occhio il peso è importante, perciò cercate di pesarvi regolarmente (ogni 15-20 giorni circa) e prendete nota delle variazioni volta per volta.
  • Eseguire gli esami di routine: Se non lo avete già fatto, abbiate cura di sottoporvi ad alcuni esami di routine, come ad esempio: esame completo del sangue, esame completo delle urine, rubeo-test, ecc.

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.