box bimbi quando usarlo e quale scegliere
Consigli e Guide

Box bimbi quando usarlo e quale scegliere?

Il box per bimbi, conosciuto anche con il nome di lettino da viaggio, può essere uno strumento molto utile per proteggere il piccolo quando la mamma e il papà sono momentaneamente impegnati a fare altre cose. Trattandosi di uno spazio limitato, infatti, il bambino può giocare in tutta tranquillità, senza correre il pericolo di farsi male. Inoltre, sono i genitori (o comunque gli adulti) a decidere quali oggetti riporvi all’interno, in modo che il piccolo possa giocare in modo sicuro.

Attenzione, però! Il bambino potrebbe vedere il box come una sorta di reclusione, opponendo resistenza quando cercate di metterlo all’interno. Sta a voi far sì che questo non succeda!

Come evitare che il box venga odiato dai bimbi?

Per fare in modo che il vostro bambino non veda nel box una limitazione alla propria libertà, è necessario che lo facciate relazionare con questo piccolo spazio in maniera graduale. Iniziate col farlo giocare all’interno per pochi minuti, avendo la cura di rimanere lì vicino a lui. Una volta che avrà iniziato a prendere confidenza col box, potrete allontanarvi per un po’ dalla stanza (ritornate a brevi intervalli di tempo, in modo che il piccolo sia rassicurato dal fatto che non siete andati via).

Box bimbi, quando è possibile usarlo? qual è l’età giusta?

Sarebbe consigliabile iniziare ad usare il box una volta che il bimbo raggiunge i 6 mesi. In questa fascia di età, infatti, egli inizia a muoversi in modo autonomo, e i rischi che possa farsi male in giro per casa aumentano inevitabilmente. In questo contesto, nel quale non ci si può davvero distrarre un attimo, il box può essere un alleato utilissimo se si hanno alcune cose da fare.

Caratteristiche importanti che un box deve avere

Sicuramente il mercato offre una vasta gamma di box, quindi avrete l’imbarazzo della scelta. Quando scegliete un box, però, dovete accertarvi che abbia alcune caratteristiche fondamentali:

  • Stabilità: E’ importante che il box che sceglierete sia adeguatamente stabile.
  • Resistenza: Abbiate cura di scegliere un box resistente, che non si incurvi quando esercitate un po’ di forza sui bordi.
  • Rivestimenti imbottiti: Un buon box deve essere adeguatamente imbottito, al fine di risultare più sicuro e comodo per il piccolo.
  • Altezza delle sponde: Assicuratevi che le sponde siano alte almeno 60 cm, in modo di garantire al meglio la sicurezza del bambino.

 Attenzione!

Naturalmente, il box bimbi non va assolutamente usato come una sorta di parcheggio, lasciandovi il piccolo all’interno troppo spesso mentre voi vi dedicate ad altro. Il bambino ha bisogno di spazio per migliorare le proprie capacità motorie e per esplorare.

Inoltre, il fatto che il box sia sicuro, non significa che non dobbiate mai controllare il bambino quando vi si trova all’interno. E’ sempre bene passare ogni tanto per accertarsi che la situazione sia tranquilla e non ci siano problemi.

Di seguito potrai trovare una lista dei lettini da viaggio per bimbi che che abbiamo selezionato facilitarti la scelta.

I migliori Box Bimbi

94,40€
114,90
disponibile
12 nuovo da 94,40€
Amazon.it
Spedizione gratuita
93,00€
114,90
disponibile
7 nuovo da 93,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
53,13€
74,99
disponibile
5 nuovo da 53,13€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il Settembre 14, 2019 7:25 pm

 

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *