BHA (o butylated hydroxyanisole o Butilidrossianisolo)

Il BHA (o butylated hydroxyanisole o Butilidrossianisolo) è un antiossidante utilizzato sia in ambito cosmetico che in ambito alimentare (sotto il nome di E320 – ad es. nei chewingum e nelle patatine fritte). Il BHA (Butilidrossianisolo) viene utilizzato per prevenire l’irrancidimento degli oli vegetali, per tale motivo è talvolta utilizzato anche nei prodotti cosmetici per bambini. Il BHA è inoltre una fragranza. …

Phenoxyethanol, cos’è?

Il Phenoxyethanol (o fenossietanolo) è un conservante utilizzato spesso in ambito cosmetico, esso infatti ha un’azione antimicrobica oltre ad essere efficace contro la proliferazione di lieviti e muffe. Il Phenoxyethanol è inoltre utilizzato come fissativo in ambito cosmetico ovvero ha la capacità di ridurre l’evaporazione del profumo. In ambito cosmetico lo si trova spesso associato …

Propylparaben, cos’è?

Il Propylparaben appartiene alla famiglia dei parabeni. Il Propylparaben ( o propilparabene) è un conservante utilizzato sia in campo cosmetico che in campo alimentare (con il nome di E216 oppure Propyl p-hydroxybenzoate) e farmaceutico. Il Propylparaben ha una buona azione conservante rispetto alle muffe ed ai lieviti (minore rispetto ai batteri). Spesso il Propylparaben viene utilizzato in …

Butylparaben, cos’è?

Il Butylparaben appartiene alla famiglia dei parabeni. Il Butylparaben è un conservante utilizzato sia in campo cosmetico che in campo alimentare e farmaceutico. Il Butylparaben ha una buona azione conservante rispetto alle muffe ed ai lieviti (minore rispetto ai batteri). Spesso il Butylparaben viene utilizzato in combinazione con altri parabeni (ad es. il methylparaben o …

Methylparaben, cos’è?

Il Methylparaben appartiene alla famiglia dei parabeni. Il Methylparaben è un conservante utilizzato sia in campo cosmetico che in campo alimentare (sotto il nome di E218 oppure Methyl p-hydroxybenzoate) e farmaceutico. Il Methylparaben ha una buona azione conservante rispetto alle muffe ed ai lieviti (minore rispetto ai batteri). Spesso il Methylparaben viene utilizzato in combinazione …

Ethylparaben, cos’è?

L’ Ethylparaben appartiene alla famiglia dei parabeni. L’ Ethylparaben è un conservante utilizzato sia in campo cosmetico che in campo alimentare (sotto il nome di E214 oppure Ethyl p-hydroxybenzoate ) e farmaceutico. L’ Ethylparaben ha una buona azione conservante rispetto alle muffe ed ai lieviti (minore rispetto ai batteri). Spesso l’ Ethylparaben viene utilizzato in combinazione …

Methylisothiazolinone, cos’è?

Il methylisothiazolinone o metilisotiazolinone è un conservante impiegato in molte formulazioni cosmetiche come shampoo, bagnoschiuma, saponi, etc. Spesso è associato all’uso del methylchloroisothiazolinone, inoltre lo si può trovare associato a sostanze come i parabeni. L’uso del methylisothiazolinone è associato a allergie e sensibilizzazione della pelle, ma in misura minore rispetto al methylchloroisothiazolinone. Per tale motivo …

Methylchloroisothiazolinone, cos’è?

Il methylchloroisothiazolinone o metilcloroisotiazolinone è un conservante impiegato in molte formulazioni cosmetiche come shampoo, bagnoschiuma, saponi, etc. Spesso è associato all’uso del methylisothiazolinone, inoltre lo si può trovare associato a sostanze come i parabeni. L’uso del methylchloroisothiazolinone è associato a allergie e sensibilizzazione della pelle. Per tale motivo il massimo dosaggio di una miscela di …